La presente privacy policy descrive le modalità e le finalità del trattamento dei dati personali dei visitatori/utenti del sito web di JDK S.r.l..

1.Il Titolare del trattamento

Il Titolare del trattamento dei dati personali è la società JDK S.r.l., con sede legale a Roma, in Via Simone Martini n. 135.

2.Responsabile della protezione dei dati

Il Titolare del trattamento ha nominato il Responsabile della protezione dei dati (Data Protection Officer). È possibile contattare il Responsabile della protezione dei dati tramite posta elettronica all’indirizzo  

3. Finalità e base giuridica del trattamento

Tutti i dati personali eventualmente forniti sono trattati nel rispetto dei principi di liceità e correttezza stabiliti dalla vigente normativa sulla protezione dei dati personali e in conformità agli artt. 5 e 25 del Regolamento (UE) n. 679/2016.

JDK S.r.l. tratta i dati personali dei visitatori/utenti al fine di:

  1. consultare le candidature spontanee a posizioni lavorative e/o di consulenza in JDK S.r.l.;
  2. trasmettere informazioni riferibili ai servizi resi da JDK;
  3. consentire l’acquisto delle offerte commerciali relative alla formazione.

La base giuridica che legittima il trattamento dei dati personali è, a seconda dei casi:
– l’esecuzione di un contratto o l’esecuzione di misure precontrattuali adottate su richiesta dell’utente.

I dati personali sono trattati con strumenti automatizzati per il tempo strettamente necessario a conseguire gli scopi per cui sono stati raccolti e successivamente trattati. Il Titolare adotta misure di sicurezza adeguate al fine di garantire un livello di sicurezza commisurato ai rischi di distruzione o perdita dei dati, di accesso non autorizzato o di trattamento non consentito o non conforme alla finalità della raccolta.

4.Facoltatività del conferimento dei dati

I dati personali richiesti, tra cui i dati anagrafici, dati di contatto, dati bancari nonché ogni altro dato che sia assolutamente indispensabile all’erogazione del servizio, sono trattati nel rispetto del principio di necessità e proporzionalità, e sono trasmessi a JDK S.r.l. su base volontaria dallo stesso utente. Il diniego (totale o parziale) comporta per gli utenti interessati l’impossibilità di fruire dei servizi online.

5.Soggetti ai quali i dati possono essere comunicati

I dati personali possono essere comunicati all’esterno della società per dare attuazione a tutti i necessari adempimenti di legge e/o contrattuali e, nei limiti strettamente necessari, per svolgere i compiti ausiliari al rapporto che intercorre.

In via esemplificativa i dati potranno essere comunicati alle seguenti categorie di soggetti: 1. istituti bancari; 2. fornitori di servizi informatici (hardware/ software e/o di rete); 3. consulenti/professionisti; 4. eventuali autorità giudiziarie.

Nessun dato verrà comunicato o diffuso in violazione della legge.

6.Periodo di conservazione dei dati

I dati personali sono conservati per finalità previste da norme di legge o regolamento (in via esemplificativa adempimenti di carattere contabile, fiscale, assicurativo o giudiziale) e per il tempo necessario al maturarsi dei termini prescrizionali in relazione ai reciproci diritti.

Nel caso di particolari obblighi di legge, il trattamento delle informazioni proseguirà in accordo con la legislazione vigente.

7.Diritti degli interessati

Tra i diritti esercitabili dagli utenti del sito che hanno conferito i propri dati personali per le finalità sopra descritte, purché ne ricorrano i presupposti di volta in volta previsti dalla normativa (in particolare, artt. 15 e seguenti del Regolamento), vi sono:

  • il diritto di conoscere se il Titolare ha in corso trattamenti di dati personali che li riguardano e, in tal caso, di avere accesso ai dati oggetto del trattamento e a tutte le informazioni a questo relative;
  • il diritto alla rettifica dei dati personali inesatti che li riguardano e/o all’integrazione di quelli incompleti;
  • il diritto alla cancellazione dei dati personali che li riguardano;
  • il diritto alla limitazione del trattamento;
  • il diritto di opporsi al trattamento;
  • il diritto alla portabilità dei dati personali che li riguardano.

In ogni caso, l’interessato ha il diritto di presentare un formale Reclamo all’Autorità garante per la protezione dei dati personali, secondo le modalità reperibili presso il sito del Garante stesso.